Momenti salienti 2017.

I BMW Motorrad Days 2017 hanno entusiasmato oltre 40.000 motociclisti.

AZTIONE & SHOW

Vera emozione.

Vera emozione.

L'evento acrobatico nel Motodrome è stato un vero spettacolo, una prima mondiale mozzafiato: nell'aria c'era molto di più che odore di benzina. Sulle ripide pareti del 1928, i motociclisti acrobati si sono scatenati attorno al tamburo di legno con un boato assordante, per la prima volta su quattro BMW R 25s. Fianco a fianco, quasi braccio a braccio, i quattro artisti delle pareti ripide, Donald “Capitan Donald” Ganslmeier, Jan “L'olandese volante” Laurens, Clemens “San Clemens” Schöne, e Peter “Il vichingo” Petersen, si sono destreggiati attorno alle pareti alte 6 m. I visitatori erano estremamente impressionanti dai coraggiosi piloti e hanno mostrato il loro entusiasmo con scroscianti applausi. I maestri del muro della morte sono presenti durante le tre giornate dell'evento e si esibiscono nel loro show mozzafiato a ogni ora.

+ Di più

I surfisti della moto.

I surfisti della moto.

Lo stridio delle ruote e il boato dei motori si sentivano già da lontano, perché diverse volte al giorno, nella calura delle temperature di alta estate, l'arena eventi offriva uno spettacolo straordinario: dopo essersi affrettato per trovare i posti migliori, il pubblico si è compattato sulle impalcature per seguire pieno di entusiasmo le acrobazie degli artisti freestyle, che sembravano sfidare le leggi della fisica. Alla ricerca del brivido, gli stunt Sarah Lezito (Francia) e Mattie Griffin (Irlanda) hanno offerto uno show freestyle di moto da strada di massimo calibro. Il duo ha entusiasmato gli spettatori con acrobazie che andavano da impennate e impennate al contrario a burnout all'indietro, surf con la moto, salti mortali in avanti. Mattie ha mostrato la sua abilità sulla sua F 800 R, mentre Sarah balla con incredibile leggerezza sulla sua moto, una S 1000 R, lasciando ondeggiare i suoi lunghi capelli sotto il casco nero e giallo. “Forse fa così caldo perché il pubblico è caldo,” ha gridato la stunt al pubblico dopo uno dei suoi numerosi show. Entrambi gli stunt si sono esibiti in tutte e tre le giornate.

+ Di più

Spettacolare Drift Show.

Spettacolare Drift Show.

Quando l'asfalto sotto le ruote delle auto cominciava a fondersi a Garmisch-Partenkirchen, è arrivato il momento del Drift Show di Ritzmann Motorsport. Il team di piloti ha portato la guida trasversale e la trazione al limite e ha corso all'impazzata nell'arena eventi come se non ci fosse un domani. Gli spettatori erano conquistati dall'azione. Ma una cosa era chiara: il Drift Show non è per veicoli privati.

+ Di più

Non meno impressionante è stata l'esibizione, durante la giornata di sabato, del pilota da corsa DTM Marco Wittmann, che nell'arena eventi ha offerto un assaggio delle sue abilità sulle quattro ruote con la sua BMW, che i visitatori possono normalmente vedere solo in occasione di esposizioni e il cui suono poteva essere udito di tanto in tanto nell'area montagnosa.

+ Di più

PARTECIPA E PROVA

La sfida al campione.

La sfida al campione.

Il nome di Bernd Hiemer non è noto solo tra i fan delle moto. Nell'arena eventi, di fronte a migliaia di visitatori, il due volte campione del mondo di supermoto (2006 e 2008) accetta sfide: “Sfida il campione del mondo”. Un numero massimo di 10 visitatori ha messo alla prova le proprie abilità guidando la nuovissima G 310 GS per due giri, ciascuno di essi con curve strettissime, contro il campione di motociclismo. Chiunque fosse riuscito a percorrere il giro in un tempo tale da avvicinarsi il più possibile a quello del campione, avrebbe vinto un giro da 45 minuti con Bernd Hiemer, da svolgersi quello stesso giorno.

+ Di più

Andiamo su di giri insieme.

Andiamo su di giri insieme.

L'escursione delle donne di venerdì ha ricevuto un doppio supporto maschile: gli attori tedeschi Hannes Jaenicke e Daniel Rösner sono saliti in sella alle loro moto, una R nineT Scrambler e una R nineT Pure, e hanno accompagnato 10 donne da Monaco a Garmisch-Partenkirchen. “Il viaggio è stato fantastico e comodo, quattro ore sullo sfondo di questi bellissimi paesaggi di campagna”, ha commentato Daniel Rösner. Facevano parte del programma anche tour di mezza giornata e dell'intera giornata e gite panoramiche lontano dalle strade normali, attraverso l'idilliaco paesaggio di montagna.

+ Di più

I BMW Motorrad Days sono sempre sinonimo di viaggi indimenticabili. Centinaia di visitatori da tutto il mondo hanno partecipato a un'enorme parata motociclistica. Anche al Custom Ride-out, decine di diverse e meravigliose modifiche si sono impossessate ancora una volta della scena.


Al leggendario corteo classico, una serie di macchine eccezionali ha sfilato attraverso le strade di Garmisch-Partenkirchen, fermando il traffico scortata dalla polizia. Ne facevano parte moto classiche perfettamente curate, moto supersport aggiornatissime, l'intera gamma delle cilindrate e delle dimensioni dei motori, ogni moto più sbalorditiva dell'altra.

+ Di più

Provare le migliori, anche senza patente.

Provare le migliori, anche senza patente.

Una cosa è evidente: i BMW Motorrad Days hanno offerto numerose possibilità di provare le moto. Come sempre, una vasta gamma di moto BMW di tutti i segmenti era a disposizione del pubblico per prove di guida: tourer, modelli sportivi, roadster, Heritage, Adventure o Urban Mobility. Durante i primi due giorni, i visitatori hanno portato centinaia di moto a fare un giro e hanno realizzato centinaia di corse di prova. Per la prima volta, era possibile provare la K 1600 Bagger. Anche le prove dei caschi hanno suscitato grande interesse: il motto era "indossane uno e provalo". BMW Motorrad Days ha offerto un assaggio anche a chi non ha ancora la patente. Numerosi visitatori, sotto la guida di esperti, hanno potuto fare il loro primo giro su una moto nel parcheggio del palazzetto del ghiaccio.

+ Di più

Voglia di Enduro.

Voglia di Enduro.

Odore di avventura? Un tocco off-road? Il tratto di strada Enduro ai piedi dell'“Hausberg” offre ai principianti e ai più esperti conoscitori dell'enduro un'avvincente corsa a ostacoli. Gli amanti dell'off-road hanno scoperto, con l'aiuto e i suggerimenti di istruttori esperti, tutto quello che i modelli BMW GS sono in grado di fare quando escono dalla strada battuta. Non ci sono dubbi: lontano dall'asfalto tutti i partecipanti hanno vissuto un'esperienza entusiasmante.

+ Di più

Visita il villaggio delle personalizzazioni.

La scena di Garmisch-Partenkirchen era ampia e versatile. La passione dei motociclisti e il loro impellente bisogno di modificare e personalizzare le loro superlative moto hanno riunito i più grandi nomi della scena delle personalizzazioni in occasione dei BMW Motorrad Days: Krautmotors, Unit Garage, Hammer Kraftrad, Nagel Motors, Temple Choppers e Berham Customs, per citarne solo alcuni. Esemplare l'entusiasmante stand di Urban Motor: di fronte agli occhi dei visitatori, il garage di personalizzazioni di Berlino ha rimodellato una R 80 ST, dando nuova vita al vecchio, buon motore boxer. Chi non si inginocchierebbe di fronte a tanta meraviglia?

+ Di più

Ancora una volta i partner sono stati numerosissimi alla line-up di partenza.

Ancora una volta i partner sono stati numerosissimi alla line-up di partenza.

Un vero tuffo al cuore per i motociclisti: circa 100 espositori hanno mostrato i loro esclusivi prodotti a tema. Allestitori di moto e specialisti delle dotazioni quali Touratech, Wunderlich, SW-Motech, Ilmberger Carbonparts, AC Schnitzer e ZTechnik Erano presenti e i loro pezzi e accessori davano il tocco finale a numerose moto. Aziende come Martin Edition, Kesstech Ltd, Edelweiss-Motorsport e molte altre, hanno attratto folle di visitatori. Della partita erano anche, tra le altre, Rennkuh, WÜDO Motorrad, e una vasta gamma di fabbricanti di sistemi di scarico quali Siebenrock, Hattech e Akrapovic. Acclamati fabbricanti di pneumatici hanno mostrato i loro ultimi prodotti. Ai BMW Motorrad Days 2017 c'era di tutto, anche il cambio olio, l'assistenza pneumatici e le richieste di riparazioni facevano parte dell'offerta. Oltre a tutto questo, nelle sezioni Viaggi, Training e Guida di prova della tenda espositiva BMW Motorrad, i motociclisti potevano programmare la loro prossima avventura, iscriversi a un corso di addestramento e concordare altre corse di prova.

+ Di più

Il pilota da corsa: Peter Hickman.

Il pilota da corsa Peter “Hicky” Hickman ha guidato l'incredibile HP4 RACE nel TT Tourist Trophy sull'isola di Man ed è salito sul podio diverse volte. Durante i BMW Motorrad Days, il pilota britannico ha celebrato nei propri discorsi la moto con i telai e le frizioni in carbonio. Nell'arena eventi, Hicky ha parlato della perfezione della HP4 RACE entusiasmando non solo i fan delle corse ma anche altri visitatori con la sua passione per le gare e per il marchio. “Guidare la moto al Tourist Trophy è stato un sogno,” ha rivelato Hicky agli spettatori.

+ Di più

Il cuore di Wincent Weiss batte per Garmisch-Partenkirchen.

Il cuore di Wincent Weiss batte per Garmisch-Partenkirchen.

Ospite per la prima volta a Garmisch-Partenkirchen e subito entusiasta dei BMW Motorrad Days, Wincent Weiss è stato ispirato dalle numerose esposizioni e dagli show e ha apprezzato i colloqui con gli stunt Sarah Lezito e Mattie Griffin. Durante la serata, il cantante era impegnato come annunciatore per la lotteria ed è stato proprio lui ad annunciare il fortunato vincitore di una BMW R 1200 GS, la cui sorpresa è stata grande quanto la sua gioia. E se ciò non bastasse, BMW Motorrad ha offerto una BMW R nineT come premio per la successiva lotteria.

+ Di più

Attori ai blocchi di partenza.

Attori ai blocchi di partenza.

Hannes Jaenicke e Daniel Rösner sono amici da anni, così come sono amici di vecchia data dei BMW Motorrad Days. I due colleghi attori si sono conosciuti per caso attraverso gli sport acquatici: essi condividono la passione per il surf. L'altra loro passione sono le moto BMW. Durante l'evento, hanno socializzato con gli ospiti, hanno guidato le più belle nuove moto e si sono presentati ai blocchi di partenza di numerosi ride-out. “Garmisch-Partenkirchen è una location spettacolare e la parte riguardante le personalizzazioni esercita un forte richiamo su di me,” ha spiegato Daniel Rösner, Brand Ambassador di BMW Motorrad, che guida una BMW R nineT Pure.

+ Di più

Chiacchierata? Sì, ma tra esperti!

Chiacchierata? Sì, ma tra esperti!

I visitatori dei padiglioni espositivi hanno avuto la possibilità di ricevere informazioni dettagliate sui modelli e sulle collezioni direttamente dai product manager e dagli sviluppatori BMW Motorrad, acquisendo una prospettiva "da dietro le quinte", sul lavoro del reparto sviluppo BMW Motorrad. Nell'arena eventi, nella giornata di venerdì, Chris Gonschor, Uwe Geyer e Sepp Mächler di BMW Motorrad, oltre al pilota da corsa Peter “Hicky” Hickman, hanno condiviso le loro competenze che profumano di benzina su vision, performance e componenti della HP4 RACE.

Inoltre nel cinema BMW Motorrad, nello US Lodge, viaggiatori da tutto il mondo e leggende del motociclismo come Michael Martin, Rolf Lange, Christoph Köhler di MotorCircus e Lei Jona Hanno raccontato le loro esperienze da pelle d'oca. I loro racconti avventurosi narravano anche la gioia delle strade aperte e di incontrare nuove persone e culture, momenti di ispirazione dal nostro mondo, che sono molto rari.

+ Di più

Un'enorme community internazionale.

Un'enorme community internazionale.

Ovunque, lo spettacolo era questo: persone da numerosi Paesi che si incontrano in occasione dei BMW Motorrad Days. Ovunque, si sentiva parlare inglese, italiano, spagnolo, norvegese, francese e altre lingue. Cinque ragazzi avevano percorso 1500 km in moto dalla Francia solo per partecipare all'evento. René Constantin è venuto diverse volte a Garmisch-Partenkirchen: “Mi piace l'atmosfera, è un concentrato di show e prodotti che mi affascinano e mi portano qui. Si incontrano tante persone diverse qui: è meraviglioso”. Migliaia di motociclisti sono stati attirati a Gamisch-Partenkirchen, e non solo dall'Europa. Ad esempio, anche Byron Coetzee dal Sudafrica ha partecipato alla tre-giorni. Nel 2016 ha vinto, insieme ai suoi compagni di squadra, il GS Trophy in Thailandia. Numerosi fan di BMW Motorrad sono arrivati da Giappone e Malesia. Il pilota GS Prasit Aphiphunya ha affrontato un viaggio particolarmente lungo per arrivare qui, percorrendo 18.000 km sulla sua moto!

+ Di più

ATMOSFERA

Mettiamo Garmisch-Partenkirchen sottosopra!

Al mattino presto, tutti i cartelli portavano le moto a Garmisch-Partenkirchen. Le prime moto già rombavano nell'area dell'evento di mattina, dirigendosi direttamente ai BMW Motorrad Days. Sotto il sole estivo, i motociclisti si sono immersi nell'atmosfera familiare ed entusiasmante dell'area espositiva per assistere agli show ricchi d'azione. Un mix di variegati programmi con momenti clou e innovazioni ha stregato numerosi piloti guidandoli nella zona eventi per l'ennesima volta. Ma non erano solo le solite facce a lasciarsi trasportare dai modelli attuali, da prove di guida, pezzi e accessori, dal park Enduro e dagli stunt show: la nuova generazione di aficionados BMW Motorrad si è fatta sentire. Una nuova tradizione per molti! C'era posto per tutti: i fan più giovani sono stati accolti nell'area per bambini Kinderland fino a sera. Un esilarante corso di parcour per bambini ha offerto anche a loro un entusiasmante weekend in ambiente familiare e amichevole.

Domenica mattina una sana colazione bavarese o la tradizionale messa annuale per i motociclisti ha fornito cibo per corpo e anima. Dopo una giornata entusiasmante, con un gruppo stanco ma felice e una massa di visitatori soddisfatti, l'edizione di quest'anno dei BMW Motorrad Days si è conclusa.

+ Di più

Party qui, concerti là.

Party qui, concerti là.

Il party di benvenuto, con i Bogus Brothers nella tenda party BMW Motorrad, ha toccato la giusta corda con gli ospiti e ha inaugurato in bellezza le tre variegate ed entusiasmanti giornate della manifestazione. I Bogus Brothers sono famosi per i loro spettacoli esuberanti, per i costumi eccentrici e per gli affollatissimi eventi. Era impossibile rimanere fermi con questa band britannica da cinque elementi e con il loro sensazionale chitarrista. Il pubblico ha potuto ascoltare canzoni di differenti periodi e generi.

+ Di più

Il Rob Ryan Roadshow ha davvero spaccato con il suo mix di rockabilly vintage, country e blues sul palco Pure&Crafted presso il Motodrome. Per assaporare la fine di una giornata ricca di eventi, numerosi visitatori hanno ascoltato il chitarrista Jimmy Rogers nel campo falò. Eccellenti emozioni sono state trasmesse anche da DJ Robert, Gerry & Gary e The Dead Lovers.

Belle e brave anche le rocker di Push It Up, nello US Lodge: le cinque signore di Amburgo hanno davvero movimentato l'atmosfera dei BMW Motorrad Days nella serata di sabato. Imbattibili!

+ Di più

PRIME MONDIALI E NOVITÀ

Gli ultimissimi modelli, caratteristiche e accessori.

Nuove moto e numerosi accessori: la ricca esposizione di BMW Motorrad vicino all'arena eventi ha offerto un quadro approfondito dell'attuale gamma di modelli, di nuovi colori e caratteristiche innovative. Ed era possibile provare gli ultimi modelli!

Per saperne di più
Altre storie che potrebbero interessarti.
Moto adatte.