Viviamo e respiriamo per The Spirit of GS.

Condividiamo l'avventura

Attenzione, contagioso! Ovunque ti porti il tuo viaggio e chiunque ti accompagni, gli ambasciatori GS diffondono lo spirito della GS nel mondo. Affascinano con le loro avventure. Fanno salire l'adrenalina con i loro racconti. E con il loro coraggio ti spingono a uscire e a scoprire l’ignoto. Possiamo solo presentarne alcuni qui, perché sono sempre di più quelli che rimangono contagiati e vengono trasportati via dallo spirito della GS.

«
La GS mi ha spalancato le porte di un mondo completamente nuovo e ha totalmente cambiato la mia vita.
»

Tobias Weiser

30 anni in condizioni estreme.

30 anni in condizioni estreme.

Michael Martin è fotografo, appassionato di avventure e geografo. Con The Spirit of GS che scorre nel sangue grazie alla sua professione, è in viaggio attraverso i deserti del Sahara, di Atacama e dell'Antartide. Da oltre 30 anni esplora questi luoghi inospitali e la moto è uno dei suoi modi di trasporto preferiti.

+ Di più

Una gallina nel pollaio

Una gallina nel pollaio

Come primo marshal donna all'International GS Trophy, Jolandie, o semplicemente "Jo" Rust si deve affermare in un settore tipicamente maschile. Non è difficile per lei. La Rust non si lascia intimidire così facilmente. Nemmeno dopo essersi trovata con un'arma puntata durante il suo viaggio in Africa.

+ Di più

La pioniera dei globetrotter.

La pioniera dei globetrotter.

Che cosa significava viaggiare per il mondo prima dell'avvento della globalizzazione? Com'era prima senza Internet, GPS e i cellulari negli angoli più remoti del pianeta? L'inglese Elspeth Beard ricorda molto bene quei tempi. Quando nel 1982 è partita verso l'ignoto in sella alla sua BMW, ha posto le basi fondamentali per i futuri avventurieri. Spesso racconta la sua storia a un pubblico letteralmente incantato. E' anche in programma un libro. E Hollywood si è già fatta avanti.

+ Di più
Tomm Wolf è collegato al mondo della GS come nessun altro. Già nel 1980 si è imbarcato in una serie di avventure in sella alla R 80 G/S. Il suo infinito entusiasmo e la sua immensa passione per la guida dell'enduro sono contagiosi. Pertanto non c'è da stupirsi se ha trasformato il suo hobby nella sua professione e ora lavora come istruttore al Park Enduro.
Ma non si è fermato lì. I più entusiasti contagiano gli altri. E per questo Tomm Wolf era il predestinato per il ruolo di manager sportivo all'int. GS Trophy. E non gli ci è voluto molto tempo per guadagnarsi il soprannome di "Mister GS Trophy". The Spirit of GS permea ogni fibra del suo corpo e si diffonde attraverso la sua personalità.
+ Di più
Per saperne di più su Tomm Wolf

#spiritofgs

Ogni miglio ci cambia, ogni secondo ci offre nuove prospettive e ogni panorama imprime una foto nella nostra memoria: questo è The Spirit of GS.

Guarda con i tuoi occhi ora

Una grande famiglia GS

Siamo in molti. Viviamo in tutto il mondo. Viviamo per l'avventura. Tutti guidiamo una GS. Lo spirito della GS accoglie chiunque in ogni angolo del pianeta. Tende una mano amica. Spalanca le porte alla cucina estera. E trasforma incontri in autentiche amicizie.
+ Di più
«
Quest’anno voglio andare a Città del Capo. L’anno prossimo voglio viaggiare lungo la Panamericana. E chissà cosa farò dopo…
»

Željan Rakela

Se il sogno non finisce mai.

I globetrotter iniziano a vivere il loro sogno praticamente subito. Partono con l'obiettivo di essere sempre in movimento. A caccia di avventure e tenendo sotto controllo la sfida successiva.
Pioggia, fango, polvere e sabbia sono i loro elementi. Niente li può fermare. perché lo spirito della GS scorre nelle loro vene. Questi sono i grandi avventurieri dei nostri tempi. Seguono il loro desiderio e dimostrano che il coraggio è una dote preziosa. E queste sono le loro storie.
+ Di più

GS in aiuto, ovunque tu sia.

GS in aiuto, ovunque tu sia.

Il dottor Hans-Henning è un viaggiatore motociclista esperto e si è posto come missione quella di portare aiuto a chiunque in luoghi inaccessibili. Ha una visione: percorrere 50.000 miglia e durante il viaggio raccogliere 50.000 euro per gente bisognosa. La sua massima aspirazione è portare il sorriso sui visi dei bambini. The Spirit of GS si può ritrovare in molti volti e in tante storie. Uno di questi è Hans-Henning con il suo Ride-of-Smile-Tour.

+ Di più

Segue la sua passione, dall'Asia alle Alpi.

Segue la sua passione, dall'Asia alle Alpi.

Ogni due anni motociclisti entusiasti di tutto il mondo si recano in pellegrinaggio ai Motorrad Days. In genere i partecipanti arrivano qualche giorno prima. Prasit era già in viaggio qualche settimana prima del grande evento. Per un'ottima ragione. Il suo viaggio è iniziato in Thailandia. Più precisamente a Bangkok, per passare poi attraverso la Mongolia, arrivare in Russia e finire a Garmisch-Partenkirchen. Ha trasformato la sua vita in un grande "viaggio in sella" nel vero senso del termine.

+ Di più

Borse laterali piene di storie GS.

Coloro che desiderano vivere un'esperienza devono armarsi di coraggio per rialzarsi e di volontà per perseverare. Parecchi di loro sono già partiti in sella alla GS, per viaggi brevi e lunghi. Tutti sono ritornati con un bagaglio pieno di esperienze indimenticabili.

Oppure sono ancora immersi nella stesura delle loro personali storie GS. Viaggiare per il mondo con la GS significa essere un pioniere. Alla ricerca di avventure. Alla scoperta dell'ignoto. Con il desiderio di vivere nuove esperienze.

+ Di più
Sulle fantastiche storie GS

Avventura garantita.

Nessun altra moto ha un DNA d'avventura come la GS. Sin dal 1980 i modelli GS sono stati usati su percorsi sterrati, nel deserto del Gobi, nella foresta pluviale thailandese o su strade tortuose di montagna: l'obiettivo è l'avventura. E a prescindere dall'avventura che hai in programma, la GS giusta saprà accompagnarti.

Per saperne di più sulla BMW R 1200 GS Adventure
Altre storie che potrebbero interessarti.
Moto adatte.