Oltre a comandare il sistema audio, il multicontroller può anche essere usato per selezionare altre funzioni del menu sul display a colori TFT. Queste ultime comprendono ad es. il computer di bordo, ESA II, il sistema di navigazione, le manopole e la sella riscaldata. Inoltre il pilota può accedere al menu impostazioni per configurare il proprio veicolo e le proprie preferenze. Ad esempio la lingua può essere modificata o l'anabbagliante allo xeno può essere configurato per la guida a destra o a sinistra.
La struttura del menu è stata sviluppata in modo specifico per i requisiti della moto e ottimizzata in una serie di test degli utenti. Per motivi legati alla sicurezza di marcia, la struttura del menu è stata mantenuta particolarmente semplice, con il numero minimo di sottomenu. Inoltre le funzioni a cui si può accedere nella modalità di marcia sono ulteriormente ridotte. Programmando i pulsanti scelti più di frequente, il pilota può accedere direttamente alle funzioni più importanti (ad es. il menu per il sistema di navigazione). Quindi sia il numero di tasti che la semplicità di funzionamento sono stati ottimizzati a livelli di grande praticità.
+ Di più

Altra tecnologia nel dettaglio